Contatti
Dove siamo

Via Noicattaro, 180 – 70018 Rutigliano (BA)

Seguici

Pirulli Arredamenti Srl

Nuove tipologie di arredamento, materiali e colori da abbinare per rendere la tua casa il posto più accogliente del mondo!

Le nuove tendenze in tema d’arredamento puntano su ciò che renderà la tua casa il tuo porto sicuro, pieno di comfort e dagli spazi estremamente funzionali. Una rinnovata coscienza sempre più green accompagna questa tendenza, mirando al riciclo dei materiali, senza mai rinunciare all’eleganza. Quali sono le tendenze 2021? Scopriamole insieme!

Minimalismo

Pochi mobili, pochi oggetti decorativi, stile essenziale, semplicità e comodità, questo offre il minimalismo! La nuova moda è quella di vivere in un ambiente ordinato, che allontani lo stress il più possibile, che conferisca alla casa un’aurea positiva e che porti a chi la abita il buonumore.

In particolare, in presenza di spazi piccoli, combinare questo stile con colori soft è la chiave vincente se si vuole conferire un aspetto piacevole e molto meditativo all’ambiente. Il periodo che stiamo vivendo richiede qualità e semplificazione nell’arredamento, e come valore aggiunto, la casa si arricchisce delle più moderne innovazioni nella domotica, consistenti in soluzioni altamente hi-tech ma che contemporaneamente si focalizzano sulla sostenibilità ambientale. 

Vintage

Con lo sguardo rivolto al passato, mixato a nuove tendenze, si possono realizzare idee boho chic molto interessanti. Se hai uno spirito gitano e sognante, non ti resta che fondere materiali, colori, frange e motivi etnici per avere una casa anticonvenzionale, sprint e molto confortevole!

Stile Scandinavo

Legno, materiali naturali, colori rilassanti e neutri, tinte pastello e tessuti morbidi e caldi: questo ti offre lo stile scandinavo, capace di catapultarti in un mondo molto familiare, che trasmette allegria e benessere. Anche questo stile, definito nordico, si basa sullo stesso concetto del minimalismo, con arredi semplici da affiancare a linee essenziali.

Le nuove abitazioni, insomma, porteranno alla ribalta l’eco-style, uno stile che presta attenzione al verde, al recupero dei materiali e degli oggetti di design, fondendo stili d’arredo che possono variare dal rustico al moderno, finendo anche al provenzale. I colori e i materiali scelti sono quelli della terra, quindi caldi, sfumati, naturali e delicati.

Nello specifico, come materiali indiscussi del 2021, troviamo:

  • vetro colorato e texturizzato, personalizzabile in base ai diversi gusti o alla tipologia di arredamento. Viene utilizzato per porte, scale e piastrelle da cucina, per conferire un aspetto realistico e di tendenza;
  • marmo, utilizzato in primis per i complementi d’arredo, tornato alla ribalta come materiale molto trendy ed elegante. Spesso viene utilizzato per le grandi sale da pranzo, per la cucina o per il bagno;
  • metallo, per un approccio industrial, pratico e moderno, resiste all’usura ed è facile da pulire. In passato veniva utilizzato principalmente in cucina o in bagno, ora troviamo elementi in metallo in qualsiasi ambiente della casa, tanto da diventare decorativi e basilari;
  • plastica, alluminio, carta di giornale, ovvero i cosiddetti materiali innovativi. Creano degli ambienti originali, che stimolano la creatività e che rispettano e salvaguardano il mondo in cui vivi. 

Per coccolarti al massimo non dimenticare la luce naturale, lascia che illumini tutti gli ambienti, punta sull’open space e scegli tendaggi leggeri o ampie vetrate!

Segui i nostri consigli e la tua casa ti sorriderà!

Post a Comment