Contatti
Dove siamo

Via Noicattaro, 180 – 70018 Rutigliano (BA)

Seguici

Pirulli Arredamenti Srl

Il colore è emozione: Come scegliere i colori delle tue pareti?

Scegliere il colore per le tue pareti è fondamentale per essere in armonia con la tua casa, con quello che c’è intorno a te o per interagire con le tue emozioni. I colori freddi, come il blu, sono di solito utilizzati per le pareti del soggiorno, al contrario, le tonalità più calde sono indicate per la cucina e per la camera da letto.

Il nostro “colors tour” parte dalla stanza da letto: il luogo del relax per eccellenza.

Le tonalità scelte per questa parte della casa devono essere tenui e favorire la calma e il relax. Noi consigliamo i colori pastello come il rosa cipria o rosa salmone, lilla, crema e beige o le tinte più dolci dell’azzurro o del verde, giocando con le sfumature.

Il secondo luogo è il soggiorno: il cuore della casa.

Per scegliere il colore delle pareti del soggiorno bisogna tener conto in primis dell’arredamento e, ovviamente, dei gusti personali. Nel tuo salone puoi osare e soprattutto nei saloni dallo stile moderno le tonalità possono essere accese: rosso, verde o viola, per creare un contrasto con le pareti dalle nuances più delicate. Nessuno impedisce di scegliere colori romantici, come il rosa cipria, per avere un effetto raffinato.

Il terzo luogo è la cucina: il posto del cibo, delle risate e della condivisione di momenti felici con la famiglia. Questo luogo può essere il più colorato e tra le tonalità che potresti scegliere ci sono il verde mela, il turchese o le sfumature dell’arancio o il color “terra”.

L’ultimo luogo, e non meno importante, il bagno:

In questo angolo della casa i colori più indicati sono l’azzurro, il grigio, il verde e il bianco. L’ illuminazione è fondamentale per scegliere i colori giusti. Bisogna effettuare un “test” con luce naturale e luce artificiale prima di effettuare la scelta definitiva. Se il bagno sfrutta la luce naturale del sole o ha un impianto di illuminazione interna, potresti optare per colori scuri e freddi, in alternanza a colori più chiari come il bianco, il grigio chiaro o il rosa cipria.

Post a Comment